La Naca di Davoli

 

Si tramanda dal Seicento e si celebra ogni Venerdì Santo, a Davoli, in provincia di Catanzaro. Le vie del paese sono percorse da una processione unica fra le feste religiose del periodo pasquale. La statua di Gesù morto viene accompagnata da decine di abeti illuminati da lampioncini colorati. Abeti carichi di lampioni illuminati costruiti dai ragazzi del luogo che qualche mese prima collaborano tutti insieme per la loro realizzazione. Il termine ”Naca” probabilmente deriva dal dialetto e in particolare dal verbo”Annacare” che vuol dire muoversi dondolando; infatti gli uomini che portano la statua avrebbero secondo la tradizione un andamento dondolante. Tutto il paese partecipa con devozione alla Naca che attira anche molti abitanti dei paesi limitrofi.

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...