Mongiana (Vv) Eretica

” Luigi mi ha contattato Pasquale di Momò, mi chiede scatti o filmati…Io non ho fatto nulla. Ho scritto delle cose e mi sono perso nell’eresia che ci ha avvolti in questa Mongiana piovosa. Voi avete fatto qualcosa?”. Così parlavo con Luigi qualche giorno fa e fino a questa mattina ero sicurissimo di essermi concentrato solo sulle riflessioni . Non ricordavo di aver fatto ben 16 scatti dico sedici. La proposta dell’Eretico tour mi aveva preso a tal punto da farmi dimenticare la fotografia. A Mongiana ho incontrato quelle che io da qualche anno chiamo le sacche di resistenza di una terra che non ci sta a essere ingranaggio fra gli ingranaggi ma incudine fra di essi. “Si può fare!” esclamava Gene Wilder in Frankenstein Junior, ebbene si può fare anche in Calabria. Abbiamo forze e strumenti per poter contaminare la macchina di energie positive che hanno il coraggio di credere in se stessi ma sopratutto hanno la voglia di rompere i Recinti come Massimiliano li definisce . I recinti, le gabbie possono essere sfondati o aperti. La forza che determina ciò la mettiamo noi…Ereticamente.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...