R.E.M. Rapid Eye Movement

Raccolgo in questo album alcuni fra gli scatti, vecchi e nuovi, a cui sono più legato per situazioni e rapporti che si sono creati durante e dopo l’esecuzione.
R.E.M. Per il ricordo della band statunitense che negli anni ottanta ha accompagnato con il suo sound parte della mia personale evoluzione fotografica e per il significato dell’acronimo. Sogno che ho, abbiamo, inseguito molti di noi in quegli anni difficili subito a ridosso dei ’70.
Un sogno che ancora inseguo e realizzo quotidianamente nella sfera personale e nel percorso collettivo con quella parte di Calabria che non ci sta più ad essere assoggetatti alle logiche di potere politico mafiose realizzando quotidianamente contro culura e creatività libera.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...